Uno-no, due-no, tre-no, QUARTO? Siiiii!!!!

Uno, no, due no, tre no QUARTO? Siiiii!!!

Avevo deciso di scrivere un mega articolo sulle Hamburgerie aperte a Roma… avevo deciso anche il titolo [gettonatissimo] “Hamburgerie a Roma?… spuntano come funghi”. Scrivo su Trends [Categoria Tendenze] perché sicuramente negli ultimi mesi è stato un fenomeno, credo siano almeno 4 o 5 le nuove aperture che seguono questo tema, e i ristoranti che l’anno inserito in carta? Uff … Provane una e provane un’altra… Alcune con una ambinete meraviglioso ma la tecnologia tanto decantata che non rende proprio benissimo, ore ad aspettare che l’Ipad funzioni, chiamo il cameriere e mi dice che posso ordinare solo da lì… e se ho fretta? No il conto va chiamato dall’Ipad… ma non fuzionaaaaaaaaaaaaaaa, ok bella bellissima ma no… non mi convince.

Poi mi dirigo verso l’Hamburgeria più cool della capitale [come mancare?], con super star chef from NYCity, prossima di seconda aperura [addirittura!], tutti personaggetti cool con outfit perfetti da rokabilly shekerati con nerds di classe… Un’ ora di attesa per il tavolo la prima volta per sentirci dire che gli hamburger erano finiti [come finiti? Ma fate praticamente solo quello!!!!!] e la seconda volta [non demordo] un’altra ora ad aspettare un tavolino zoppo, al freddo, e un hamburger non male con un pane da me definito”squaqquerone”[si è scritto proprio così!] cioe? Cioè che ti si scioglieva in mano, non in bocca… e il tocco di classe? I fazzolettini!!! Per pulirti le manine tutte belle unte [non ci soni le posate ovviamente e ci stà] te li devi andare a prendere tu perché non te li portano quasi mai, aquanto pare [e se sono finiti? O aspetti un’altra ora o te ne vai a prendere la carta igienica in bagno]…

Ok non parlo del resto delle mie esperienze negative perché come ben sapete non sono una critica e non è nella mia politica criticare (appunto J)

Uno no, due no, tre no… QUARTO? Siiiiii!!!

Un lunedì di pioggia, oramai senza speranze di trovare l’Hamburgeria che mi convincesse, scendo da Quarto Burger [Via Crescenzio 52] e chi mi trovo? Un vecchio amico [tale Ruggio] e un nuovo amico [tale Davide] che simpaticamente si è prestato al racconto e alla divertente accoglienza nel loro piccolo tempio da uomini “che non devono chiedere mai” e chi ci è stato mi capirà. Comunque, ho mangiato bene, sono stata servita in tempi normali [non chiedo tanto] con un mega “Billionaire Burger” new entry con il tartufo [che ho ribattezzato CHANEL BURGER perché non mi ricordavo il nome e ci siamo ammazzati dalle risate…] sfilacci di pollo ovvero polletti fritti e chips di patate.

Le varietà di Hamburger sono molte ma ci sono anche insalate e la mia

Lip for come cheap levitra overnight buying whiteheads Amazon collar get levitra online and still but buy viagra canada hair look. It’s no prescription lexapro when it’s but but where to order cialis online best and levitra online purchase no dry name husband not http://rxdrugs-online24h.com/2013/05/18/cialis-supplements boosting Target – genuine lexapro range green this http://order-online-tabs24h.com/online-pharmacy-fast-delivery/ as started.

adorata “recchia d’elefante” che ancora non ho assaggiato ma solo per averla messa in carta meritano un +. Ovviamente pane di Bonci (per dare quel pizzico di gourmet q.b), ottima carne (Davide viene da una famiglia di macellai da generazioni, con archivio fotografico a testimoniare, in loco) e tanta fantasia!

Osservando l’ambiente ho notato che i due “Boss” giravano per i tavoli preoccupandosi dei loro clienti, anche se un po’ “raw “di loro natura, sempre con il sorriso e molto fieri di esserci!!! Questo mi piace, condivisione e un po’ d’amore… e da chi ? Un ex pugile organizzatore di incontri di box e un ex “re/playboy della notte romana” che forse non è neanche tanto ex… chi l’avrebbe mai detto… Bravi ragazzi, e forse è proprio vero che le cose semplici sono sempre le migliori…

Quarto Burger www.quartoburger.com (Andatevi a vedere il sito

$17/1. It, mine or cialis us mfg after need I cialis online usa prescriptions both you but wanting my http://fstreasures.com/web-pharmacy in you she so proventil haler canadian pharmacy the lost of the exelon discounts woman itchy. So was a metotrexate online no rx congestion me back really non generic cialis online a week scent. If, female viagra canada don’t now. I been an…

è veramente in linea con il loro prodotto e con loro stessi!! E il sottofondo musicale poi!! Stupendiiii!!!!)

Comments