L’APER[0]*

L’APER[0]* …dal produttore all’aperitivo!

 

Come ogni giovedì mi diletto in cucina per l’ aperitivo “MuLSuM” al Gone di Ponte Milvio [Roma], organizzato da un gruppo di ragazzi che sapientemente, mettono insieme buona musica, mostre di artisti e tanti amici!.
[Le foto dell’evento sono di Beatrice Beamini Palopoli che ringrazio di cuore per la collaborazione.]

 

Per l’APER[0]* ho trovato finalmente dei prodotti genuini, freschi e a Km0: da Magiordomus! Un servizio che consegna vari prodotti a casa dei romani, lo slogan infatti è “Romani non v’affaticate” [geniale e verissimo hahaha!!].

Lo staff di Magiordomus ha iniziato nel 1997 con un delivery di quotidiani ed ora, oltre a quello, consegna una spesa di meravigliosi prodotti gastronomici ricercati, uno ad uno, da Angelo Belli [Magiordomus, Urbana 47, Zoc] il geniale inventore di questo servizio.

Cibi freschi e genuini provenienti da aziende Laziali, ecco perchè si definisce una spesa a Km0. Ho sposato subito l’idea, anzi le idee e poi ho pensato: perchè non dare la possibilità ai miei amici di assaggiare alcune di queste prelibatezze durante un momento di svago e divertimento, in cui condividere, scherzare, ballare, chiacchierare, bere, e stuzzicare? [Il mio adorato aperitivo, non posso vivere senza!!] Ecco come nasce l’APER[0]* dove la “o” sta per zero…

Ho sposato le idee perchè il Km0 non è risparmio a tutti i costi come tanti erroneamente pensano, ma freschezza, genuinità, filiera corta, tracciabilità, rispetto per la terra e molto altro ancora.

I piccoli produttori, con tanta fatica propongono un offerta si limitata ma appunto per questo di altissima qualità, sostengono concetti come la biodiversità dei prodotti, l’allevamento estensivo del bestiame, la freschezza, la salubrità e ovviamente il basso livello di inquinamento ambientale dovuto all’eliminazione o alla diminuzione della logistica [in poche parole meno benzina consumata = meno inquinamento].

Ho ordinato una super cassetta di prodotti Km0 piena di verdurine fresche, formaggi, orzo, farro, pane… mmmmmmmmm!! Quando è arrivata nella mia cucina si sentiva l’odore fresco del basilico e del il pomodoro, l’insalata era croccante, il pane fragrante, la mozzarella di bufala succulenta e la ricotta, burrosissima!!! Ho dato sfogo alla creatività e il risultato mi è sembrato veramente positivo…tante ricettine golose, per stuzzicare la vista, l’olfatto e il palato!!

Il menù:

Orzo con melanzane fritte, bufala pomodorini e basilico, mini tortillas di patate e cipolla con fagiolini corallo al pomodoro e pinoli, gaspacho con quenelle di ricotta di bufala alle erbette, zucchine marinate con mentuccia e limone, farro pomodoro mozzarella e guanciale, pane burro e alici, pane burro e salame, pizza scrocchiarella con zucchine trifolate, insalata con noci, arachidi e senape di digione a l’ancienne…

La ricetta:

Insalata con noci, arachidi e senape di digione a l’ancienne.

Semplicemente ho lavato l’insalata, ho preparato una vinaigrette in una ciotola a parte con olio, senape di digione a l’ancienne e qualche goccia di limone, ho pestato grossolanamente le noci e le arachidi ed ho unito il tutto, qualche filo spezzettato di erba cipollina e voilà, l’insalata è pronta!

PS: Il km0 non vuole dire chiusura verso le cucine e i prodotti internazionali, anzi è un’ottima base di partenza per ottime creazioni golose!

Alla fine sono rimaste solo le candele, hahaha!

Ci vediamo al MuLSuM#45 per l’APER[0]* con i prodotti di Magiordomus [Giovedì 30 giugno@Gone – Via Flaminia Vecchia 451 – Ponte Milvio – Roma]

 

Comments