Cos’è la cucina? Walter Tassa ci racconta le sue emozioni…attraverso una poesia

Cucina

Cucina

Che cos’è la cucina?

La risposta che molti darebbero contempla un’infinita serie di meravigliosi aggettivi e mirabolanti giochi di parole ma la vera risposta andrebbe cercata nella lama di un coltello.

La vera cucina non È: la vera cucina si fa, anzi meglio, la vera cucina si esprime attraverso la sapienza, lo studio, la ricerca…

Ogni mano può fare cucina ma non tutte riescono nell’intento.

La cucina richiede dedizione sentimentale, richiede coraggio, un coraggio che va cercato nella storia di tutti i giorni, quel coraggio che spinge ognuno di noi a trasformare qualcosa che di per se è già perfetto!

Avreste voi la forza di modellare il tempo, o di modificare la meraviglia della natura?
Fare cucina significa proprio questo: osare, rischiare tutto per qualcosa di migliore,
Per qualcosa per cui vale la pena!

Solo un grande amore può guidare una mano attraverso il fuoco e il ferro, quello stesso amore che vediamo brillare negli occhi di uno stupore sempre nuovo….

Potremmo dire in un modo molto aulico che fare cucina è cercare attraverso la mano dello chef la quintessenza del sublime, perché per trasformare si deve anelare al raggiungimento dello stato massimo della forma…. Solo così potremo dire di essere fautori di una buona cucina!

Walter Tassa (Nu Bistrot & Cocktail Bar Acuto)

Comments