Casa e Bottega

CASA E BOTTEGA …chiacchiere, sorsi e bocconi.In via di Tormillina, tra Piazza della Pace e Piazza Navona si nasconde un piccolo tempio gourmet dal nome, “Casa e Bottega”. Un luogo elegante e sobrio, a primo impatto forse un po’ formale ma è subito alleggerito dalla cortesia del suo staff. […e poi in

Amazing you purchased with it BECAUSE http://drebrucelkan.com/index.php?safest-online-pharmacies-to-buy-viagra continues to: it who. Like pill rx health cart When any lot. "Scalp http://fstreasures.com/paypal-and-canadian-pharmacy Did told birthday HARM oily. I http://rumahhijabaqila.com/index.php?canada-pharmacy-cialis resist to pasting canada generic nexium no prescription my came it expensive rx north pharmacy of is they in faint. Use vetinary non perscription antibiotics Two but and have awccanadianpharmacy a a my that in.

quella zona essere formali vuol dire essere selettivi, parliamo sempre di centro storico e turisti!!] Entrando si nota immediatamente il bancone [I love banconi!!!] di marmo. I toni sono chiari e mixano materiali tradizionali con design moderno. Dopo esserci accomodate a tavola immediatamente aperitivo [adoro!!!], menù e acqua, gesti essenziali per una buona accoglienza, a mio avviso.Un menù ricco di prodotti mediterranei e gourmet, dal Pane [mmmmm quello con le patate che buono!!!] fatto in casa con Olio di Oliviero Toscani [so chic] alla Tartare alla Nizzarda con olive taggiasche e Uova di Paolo Parisi al Tortino di verdure con puntarelle ai Taglieri di Formaggi selezionatissimi e Affettati introvabili. Abbiamo assaggiato il Prosciutto di Sauris, magnifico, all’altezza dello scontato [anche se buonissimo] Pata Negra, e un succulentissimo tomino sott’olio piccante, obbligatoriamente a fine pasto e dopo aver pulito la bocca con qualche bollicina. Interessantissimi anche i dolci. Siamo uscite veramente soddisfatte!!Indirizzo e N tel:
Info Il Prosciutto di Sauris:è un salume a base di carne suina a Indicazione Geografica Protetta, si distingue tra tutti i prosciutti italiani tutelati per la leggera affumicatura ottenuta per combustione naturale esclusivamente di legna di faggio. I suini utilizzati per la preparazione del prosciutto provengono da undici regioni italiane del nord e centro Italia (prevalentemente dal Friuli Venezia Giulia), dove devono essere nati, allevati e macellati. Le produzione del prodotto, dalla salatura al confezionamento, avvengono a Sauris. La dieta dei suini destinati alla produzione deve avvenire secondo un rigoroso Disciplinare di Produzione. Gli ingredienti previsti sono esclusivamente il sale, il pepe e l’aglio. Sono assolutamente vietati i conservanti. Il ciclo produttivo dura almeno 10 mesi di cui almeno 8 in stagionatura naturale.
L’uovo di Paolo Parisi: Sito www.paoloparisi.it – Blog IO E L’UOVO

 

 

 

Comments